Libri, Libretti, Libracci
  • A caso

    Libro Vs Film: Divergent

    Libro vs Film Essendo un’amante di film, non poteva mancare un angolino nel mio blog dedicato ai film ispirati dai libri e in questo secondo episodio non potevo che parlare di Divergent, altro libro/film distopico che adoro e che ho rivisto proprio pochi giorni fa. Il libro, scritto da Veronica Roth ha avuto parecchio successo così come il film che ne è seguito. Divergent          Locandina Nel film troviamo Shailene Woodley e Theo James rispettivamente nei panni di Tris e di Quattro, protagonisti che ho trovato perfetti per i ruoli e che shippo alla grande! *-* Anche se devo ammettere che ogni tanto mi vien da pensare al povero Ansel Elgort (Augustus Waters) che in questo film invece interpreta il fratello di Tris, per non parlare di Miles Teller (Sutter Keely) che qui è invece uno dei personaggi cattivi..che casino! ç_ç Shailene e Theo 02 PERSONAGGI Nella trasposizione cinematografica molti personaggi hanno perso di importanza, mentre altri sono addirittura scomparsi per tagliare delle scene. Non dimentichiamo poi quelli che hanno invece acquisito rilievo nel film solo perchè più “scenografici”, diciamo così. a9c95053f155a8aac6306e4f273f2936Tris Da libro a film perdiamo la profondità delle sue paure, le sensazioni che il racconto in prima persona ci trasmette. Inoltre, nel film alcune paure sono rappresentate in modo differente da come vengono descritte nel libro, altre superate in modo diverso. Ad esempio una delle paure di Tris al test finale è quella di avere un rapporto intimo con Quattro, ma nel libro è vista come paura di fare un passo importante, della prima volta per intenderci, invece nel film sembra che Tris abbia paura che Quattro le si imponga in modo quasi violento. Questo non mi è piaciuto per niente e ho apprezzato di più il libro sotto questo aspetto. Tobias_EatonPer quanto riguarda Quattro, ho notato che nel film non solo non appare il suo lato dolce, quindi conosciamo un personaggio duro e poco affine alla descrizione del libro, ma anche fisicamente c’è qualcosa che non va. Nel libro Tobias ha circa 18 anni se non ricordo male, invece il nostro caro Theo James ne dimostra parecchi di più! Contando che il personaggio di Tris ha più o meno 16 anni, si capisce come questo loro rapporto possa sembrare un po’ assurdo: a 16 anni si è ancora dei ragazzini, come può lui, un uomo, innamorarsi di lei? Comunque, che ci piaccia o no, questa è stata la scelta dei produttori e personalmente mi piacciono parecchio i due attori assieme, solo mi fa un pochino strano pensare alla loro età! peter-divergentUn altro personaggio che cambia volto è quello di Peter. Nel libro è decisamente più cattivo e subdolo, nel film invece ecco che quasi – dico quasi! – si può prendere in simpatia. L’unica ragione per questo suo essere meno antagonista, secondo me sta nel fatto che nel sequel del libro è più facile far capire le ragioni della sua trasformazione in alleato di Tris e Quattro e che quindi si è deciso di mostrarlo meno cattivo inside nel primo film – Divergent –  per rendere più semplice la sua trasformazione nel secondo film – Insurgent. a595cbdf8254424b99a2e5d4fd27ed54Jeanine Matthews cambia da libro a film in modo quasi radicale per quanto riguarda l’aspetto fisico: nel libro non è certo una bellezza ed anzi, spesso Tris fa pensieri abbastanza antipatici su di lei in quel senso, invece nel film appare come una donna abbastanza curata e piacente per la sua età. Un altro fattore estetico diverso è che nel libro indossa gli occhiali per darsi un tono, mentre nel film non li ha. Per quanto riguarda il carattere, rimane una subdola arpia in ogni caso quindi almeno questo non cambia. Uriah-insurgentPassiamo ora ai personaggi mancanti in questo primo capitolo della serie. Primo fra tutti, Uriah, della cui assenza nel film si è discusso parecchio perché negli episodi successivi ha decisamente un ruolo molto importante, persino la Roth si è dichiarata dispiaciuta per questa scelta. Fortunatamente sappiamo che in Insurgent sarà presente anche nel film, ma in Divergent non abbiamo traccia di lui. Chiaramente, anche suo fratello, Zeke, è assente in questo primo film.   PARTICOLARI Anche di particolari ne perdiamo parecchi, alcuni cambiano leggermente, mentre altri sono del tutto stravolti, lasciando noi lettori con un po’ di amaro in bocca perché sono quelle cose che rileggendo i libri rimangono impresse. Tris nel libro arriva prima nella classifica degli iniziati, nel film invece ventesima, passa ugualmente, ma non è proprio la stessa cosa. Durante la prova a squadre di ruba-bandiera, i proiettili usati nel libro sono di vernice ed è Christina a prendere la bandiera prima che lo faccia Tris, nel film invece i proiettili simulano il dolore da arma da fuoco ed è Tris a prendere la bandiera. Inoltre, nel libro con loro due c’è anche Uriah che arriva alla bandiera nemica, ma essendo assente il personaggio nell’intero film, manca anche in questa scena. Fra Tris e Quattro le cose vanno diversamente nel film rispetto che nel libro. In quest’ultimo, il loro primo appuntamento è in un posto nascosto vicino al Pozzo e decisamente molto più romantico e dopo il loro primo bacio Quattro finge di ignorarla per non destare sospetti sulla loro relazione perché, secondo le regole degli Intrepidi, un istruttore e un’iniziata non dovrebbero avere rapporti di alcun genere al di là degli allenamenti. Mentre nel libro Christina e Will stanno insieme, nel film la loro relazione non viene in alcun modo etichettata né si accenna al suo aspetto romantico. Un’altra cotta di cui non si parla è invece quella di Al per Tris, che nel libro causa forti sensi di colpa a Tris per averlo rifiutato quando scopre che Al si è suicidato. Tornando sul fatto delle paure di Tris, nel film la vediamo fuggire dalle cornacchie gettandosi nell’acqua, in verità nel libro si munisce di una pistola per difendersi. Infine, anche nel finale cambiano alcune cose e si invertono dei ruoli che a mio parere fanno la differenza: nel film è Jeanine a comandare agli intrepidi sotto simulazione di attaccare gli abneganti, nel libro invece è Tobias che è a sua volta comandato dagli eruditi attraverso una simulazione. Inoltre, nel film è Tris a costringere Jeanine attraverso il siero di simulazione a chiudere il programma e ad annullare i comandi, invece nel libro è Quattro a farlo mentre Tris si occupa del dischetto con le informazioni sul programma.   CONCLUSIONI Generalmente ogni libro è più amato della sua trasposizione cinematografica, ma alcuni registi riescono a superare gli autori dei libri e farci ri-innamorare di quei personaggi e della storia di cui abbiamo letto. Non ho amato particolarmente le scelte cinematografiche in questo caso, ma se non avessi letto il libro probabilmente avrei amato questo film. Tuttavia, l’ho letto e devo dire che un po’ il film mi ha delusa e preferisco nettamente la versione del libro. La mia valutazione per il film Divergent è: heart292-gif_thumb heart292-gif_thumb1 heart292-gif_thumb2 Credo di aver fatto un buon resoconto delle due opere, ma se ricordate altro o non siete convinti di qualcosa che ho scritto, scrivetemi pure cosa manca che può darsi me ne sia dimenticata! ><’’ In ogni caso, ditemi, quale delle due versioni della storia preferite? Il film secondo voi è all’altezza? Fatemelo sapere scrivendo qui sotto la vostra opinione..! ^^

  • Potrebbero anche interessarti

    Nessun commento

    Lascia un commento