Libri, Libretti, Libracci
  • A caso

    Bellezza Crudele – Rosamund Hodge

    Bellezza CrudeleTitolo: Bellezza Crudele (Cruel Beauty#1) Autore: Rosamund Hodge Pagine:  277 Editore: Newton Compton Pubblicato: 24 Settembre 2015 Rilegato: 9,90 € ROSAMUND HODGE Cresciuta a Los Angeles, da ragazzina leggeva qualsiasi libro le capitasse a tiro, in particolare quelli di mitologia e di genere fantasy. Laureata in Letteratura inglese all’Università di Dallas, ha conseguito una specializzazione in Letteratura Medievale a Oxford. Vive a Seattle. Bellezza crudele è il suo primo romanzo e, grazie all’enorme successo e al consenso dei lettori, a breve uscirà negli Stati Uniti il secondo libro della serie “Cruel Beauty”. TRAMA Costretta a fidanzarsi con il malvagio governatore del suo Regno, la giovane e determinata Nyx sa che il suo destino è sposarlo, ma per coronare il suo sogno più segreto: ucciderlo e liberare finalmente il popolo dal giogo di quella crudele tirannia.
    Eppure nel giorno del suo diciassettesimo compleanno – quando la ragazza si trasferisce con lui nel castello sulla cima più alta di tutto il Paese – capisce che nulla è come se l’era aspettato, soprattutto il nuovo marito, incredibilmente affascinante e seducente. Lei sa che deve salvare la sua gente a tutti i costi, eppure resistere al suo nemico giurato sta diventando sempre più difficile perché lui è ben deciso a conquistare il cuore della giovane sposa…

    La Bella e la Bestia incontra la mitologia greca in una favola d’amore a cinque stelle.  

    Bellezza Crudele è un libro che ho atteso con ansia e curiosità, perché proprio quando ero sul punto di comprare il libro in lingua originale è uscita la notizia che sarebbe stato pubblicato in Italia e quindi non vedevo l’ora di poter leggerlo! Un romanzo young adult in cui la mitologia greca incontra La Bella e la Bestia, una delle favole più incredibili che siano mai state scritte. Tra demoni e dei dell’Olimpo, non poteva che essere una storia di successo ed è così che anche io sono caduta vittima del fascino di questo mondo immaginario creato dalla Hodge che uno scenario dopo l’altro mostra sempre più le sue incredibili capacità narrative. Uno stile che ho amato leggere e che mi ha trascinata, una parola dopo l’altra, sino all’incredibile finale. Una prosa scorrevole, arricchita da un vocabolario quasi aulico adatto alla storia raccontata, dal carattere intenso e innovativo che hanno reso questa lettura un vero piacere. Ho trovato la storia altrettanto piacevole e soprattutto originale. Un retelling non è certo facile, si rischia di cadere nel banale o di non distaccarsi troppo dall’originale, o peggio ancora di cambiare completamente rotta, tuttavia l’autrice ha fatto delle scelte che ho apprezzato sia per quanto riguarda lo stile, come già detto, sia per quanto riguarda la trama. Il giusto mix tra mistero e romanticismo, accompagnato da dei personaggi ben costruiti che hanno reso questo romanzo quasi vivo. Nyx è una donna forte, caparbia e decisa a compiere il suo dovere per eliminare il Signore Gentile, incubo di Arcadia. Un personaggio non sempre positivo, capace anche di provare un grande rancore proprio per quella famiglia che non ha esitato un momento a lasciar cadere sulle sue spalle il dovere e soprattutto il prezzo della loro felicità. Nyx è quindi una ragazza tosta, per quanto dominata da emozioni contrastanti, ma al contempo desiderosa di essere amata, di essere vista non solo come un arma ed è proprio questo sentimento che la porterà ad apprezzare in parte la sua nuova vita come sposa del Signore Gentile. Il Signore Gentile, Ignifex, è invece un demone dalla natura crudele, capace di trovare dell’ironia quasi in ogni situazione e fin troppo strafottente, per i gusti di Nyx. Tuttavia, ecco che man mano che lei lo conosce, lui dimostra sempre più di essere una figura contorta, tormentata da un passato che non ricorda e da un presente oscuro e solitario. Una bestia che cela dentro di sè un cuore capace di amare e una scintilla di speranza che solo Nyx sarà in grado di far bruciare. Se da un lato la nostra eroina è attratta da questo nuovo lato del suo nuovo oscuro marito, dall’altro è il misterioso e gentile Shade a farle battere il cuore per primo, un personaggio fatto di ombra che solo di notte può assumere sembianze concrete, seppur diverse da come era quando era ancora un umano. Devo ammettere che è però una figura che non ho granché apprezzato, anche se necessaria a rendere la storia completa e ricca di colpi di scena. E a proposito di colpi di scena, in alcune parti ho davvero avuto paura…mi sono sognata le ombre qualche notte fa, un vero e proprio incubo!! Sarà che sono una fifona, ma la descrizione della Hodge era così dettagliata che mi ha un po’ terrorizzata! 🙁 Al di là di questo, ho trovato questa lettura intensa e romantica. Il finale inaspettato mi ha sciolto il cuore e mi ha fatto sospirare, lasciandomi con un sorriso stampato sul viso…con questo romanzo, il livello di romanticismo della mia libreria ha toccato i massimi storici e credo che lo rileggerò spesso, quando avrò bisogno di emozionarmi e ricordare quanto potente sia la forza dell’amore e dell’attrazione fra due anime destinate a stare insieme, in una vita o in un’altra! *-* Potrei sbagliare e forse molti non saranno d’accordo, ma questo libro per me non solo è originale nel suo genere (cosa ormai rara al giorno d’oggi), ma è anche scritto incredibilmente bene e intriso di romanticismo, di lotta fra il bene e il male, c’è mistero e paura, tutto equilibrato alla perfezione. Per questi e i motivi sopra elencati, ho deciso di dare un bel 5/5 di voto a questo libro che mi ha fatto sognare e rivivere una favola bella come poche! heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb6_t[1] heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb1_t heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t[5] heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t Consiglierei questo libro… a chi ama le favole, a chi vorrebbe rivivere la Bella e la Bestia in una chiave un po’ dark e anche a tutti quelli appassionati sia di fantasy che di mitologia perché è un mix davvero ben riuscito!    CURIOSITÁ

    Della stessa autrice, sono stati pubblicati altri due romanzi: Crismond Bound (retelling dedicato a Cappuccetto Rosso) e Gilded Ashes (retelling della favola di Cenerenola) sinora non ancora editi in Italia.  

    Infine, vi lascio con il Booktrailer del libro in lingua originale di Bellezza Crudele, Cruel Beauty, edito da Harper Teen. – Franci  

  • Potrebbero anche interessarti

    4 Commento

  • Rispondi Ophelie 22 Novembre 2015 at 09:02

    L'ho finito ieri sera e me ne sono innamorata. Un retelling scritto bene, che si attiene alla favola pur tuttavia stravolgendola inserendo nel suo contesto elementi nuovi e complessi.
    I personaggi sono ben descritti e caratterizzati Nyx superba e un demone che ti fa innamorare 🙂

    • Rispondi Francesca Verde 22 Novembre 2015 at 11:41

      Mi fa davvero piacere! 🙂 Come avrai letto, anche io l'o adorato e lo rileggerei volentieri altre mille volte…sarò una romanticona, ma una storia d'amore simile è qualcosa di unico…e poi Ignifex..! *-*

  • Rispondi Vero Ale 11 Gennaio 2016 at 20:37

    Ciao! Che bella recensione *-*
    Per quanto mi riguarda ho adorato questo libro per i personaggi molto affascinanti, la trama e le ambientazioni secondo me geniali. Solo 3 cose non mi sono piaciute: il triangolo (Shade era odioso secondo me…), la parte centrale dove improvvisamente tutto accelera (dopo che finalmente Nyx mette chiarezza nel suo cuore… Alleluia) e ovviamente il finale, troppo veloce e troppo confusionario…
    Se vuoi dare un’occhiata alla mia recensione la trovi qui c:
    Ciau!
    Rainy

    • Rispondi Francesca Verde 11 Gennaio 2016 at 21:00

      Su Shade sono completamente d'accordo con te…! Il triangolo amoroso poteva benissimo non esserci, ed anche il finale forse necessitava di qualche pagina in più!

    Lascia un commento