Libri, Libretti, Libracci
  • A caso

    Tutta colpa di un libro – Shelly King

    Tutta colpa di un libroTitolo: Tutta colpa di un libro
    Autore: Shelly King
    Pagine: 241
    Editore: Mondolibri
    Pubblicato: Settembre 2015
    E-book: 15,00 €

    TRAMA E venerdì pomeriggio e, come ogni giorno, Maggie è andata a rifugiarsi nel suo posto preferito, la libreria Dragonfly di Mountain View, California. Accoccolata nella grande poltrona di liso velluto verde, circondata da pile di vecchi libri usati e con un romanzo d’avventura in grembo, Maggie legge di eccitanti scorribande e amori tempestosi. Fra gli scaffali polverosi riesce quasi a dimenticare di avere perso il lavoro e di avere il conto in banca quasi a secco. E oggi le capiterà fra le mani qualcosa di veramente speciale: una copia logora e ingiallita dell'”Amante di Lady Chatterley”. Non si tratta di un libro qualsiasi, perché i margini delle pagine nascondono la corrispondenza di un uomo e una donna che non si conoscono, Henry e Catherine. Parole d’amore e corteggiamento, frasi piene di gentilezza e passione, fino all’ultimo messaggio, una richiesta di appuntamento… Chi sono i due? Saranno riusciti a trovare il coraggio di guardarsi negli occhi e rivelare la loro identità? Maggie si appassiona alla loro storia e vorrebbe saperne di più. Perché quelle parole piene di emozione lei le ha sempre lette nei libri, ma non immaginava che si potessero dire veramente. 0 almeno, lei non l’ha mai fatto. Ma la vita è pronta a sorprenderla, perché la libreria Dragonfly è in pericolo. All’angolo della strada si è aperta una nuova libreria di catena e i suoi libri intonsi e luccicanti minacciano di cancellare per sempre il segreto fascino delle pagine di un tempo…

    Tutta colpa di un libro è uno dei libri che ho letto in queste frenetiche vacanze di Natale ed è vergognoso che non ve ne abbia ancora parlato. Tuttavia, essendo un libro tanto particolare stavo pensando come esattamente valutarlo. Alla fine, eccomi qui, a scriverne finalmente il mio parere.
    Shelly King è un’autrice che non conoscevo, ma mi ha piacevolmente sorpreso leggere uno dei suoi romanzi. Forse il primo pubblicato. Leggero, ma dai temi toccanti, Tutta colpa di un libro è una sferzata di energia e rivoluzione che fa pensare e che non solo è adatto a chi ama i libri, le librerie e le storie romantiche, ma è un libro per tutti quelli che hanno bisogno di una piccola fonte d’ispirazione per rialzarsi da qualche brutta caduta e rimettersi in gioco.
    Sì, perché rivoluzionare la propria vita dopo un fallimento amoroso o un lavoro perso non è per niente facile e Maggie, la protagonista, inizialmente ci viene presentata come una donna sconfitta, al margine della depressione che non ha più nulla: nè un fidanzato, nè un lavoro, nè uno scopo che la fa andare avanti. Passa le giornate alla Dragonfly, una libreria di libri usati, il cui proprietario è il suo amico Hugo.
    Coinvolta in un club letterario, si ritrova a dover rileggere L’amante di lady Chatterley e la copia che Hugo le trova tra le fila di libri usati è un volume tutto scalcinato, dalle pagine ingiallite e praticamente sull’orlo della distruzione. Maggie inizia la sera stessa a leggerlo, ma più che il romanzo che ben conosce, quello che la tiene sveglia tutta notte sono le note a lato pagina che si rivelano essere dei messaggi fra due innamorati, Henry e Catherine.
    Una cosa dolcissima e molto romantica che le sbatte in faccia la dura verità: l’amore esiste e davvero c’è gente che si parla, o meglio si scrive, come fosse in uno di quei romanzi rosa che ama tanto.
    L’ultimo dei messaggi è di Henry che invita Catherine ad incontrarsi in un determinato punto del parco della città. Curiosa più che mai, Maggie vuole scoprire se davvero è possibile che una storia d’amore finisca tanto bene e da qui hanno inizio tutte le vicende che ci porteranno a scoprire come è possibile prendere in mano la propria vita e darsi da fare per ottenere un piccolo spazio di paradiso in quello che è per Maggie uno sconfinato mondo insuccessi.
    Questo libro parla d’amore, ma non solo. Trasmette un energia e un ottimismo che poche storie sanno veramente infondere. L’ho letto con piacere, nonostante io non ami molto i romance, e lo rileggerei mille volte per darmi la carica e credere nelle seconde opportunità.
    Inoltre, lo stile dell’autrice aiuta parecchio ad arrivare presto all’ultima pagina. Scorrevole, leggero, ma dai toni profondi, non si può che non divorare una pagina dopo l’altra! 🙂
    Un libro che ho amato, anche se devo ammettere, a volte qualche carattere irreale mi ha un po’ smontata, ma d’altronde lo scopo dell’autrice non era sicuramente una storia realistica al 100%, ma bensì un libro capace di spronare le persone e al contempo piacevole da leggere.
    Penso che darò a questo volume un bel 4/5, perché non c’è nulla di meglio che rimanere sorpresi…in modo positivo! ^^
    heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t[6] heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t[7] heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t[3] heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t[3]

    Consiglierei questo libro… a chi ama i libri e la magia che solo una libreria di libri usati e le loro storie possono trasmettere, ma anche a chi ha bisogno di una mano per rialzarsi e ripartire con più ottimismo e maggiore energia…un vero tesoro sotto forma di emozioni! 😉
     
    CURIOSITÁ

    L’idea di questo libro è venuta a Shelly King dopo un evento particolare nella sua quotidianità: un mattino nella libreria di libri usati che frequenta ha trovato una copia de L’amante di Lady Chatterley, ma essendo di fretta l’ha lasciata lì  per tonare a comprarla al pomeriggio. Al suo ritorno era sparita e così ha iniziato a scrivere questo suo libro che ha ben presto attirato l’attenzione di parecchi editori e poi conquistato anche le librerie italiane.
    A proposito di librerie italiane, questo volume è stato pubblicato il 6 Marzo 2015 da Grazanti, quindi ne esiste un’edizione precedente e più accessibile a quella che ho io, ma per quanto possano essere molto simili, ho preferito riferirmi all’edizione in mio possesso. 🙂

     
    Che dire, siete pronti a dare una svolta alla vostra esistenza? 😉
     

    – Franci

  • Potrebbero anche interessarti

    4 Commento

  • Rispondi Silvia May 12 Gennaio 2016 at 18:49

    Questo libro mi incuriosisce molto, spero di leggerlo presto! ^^
    Colgo l'occasione per informarvi che ho nominato Libri, libretti, libracci per il Link Party di The Books Station, spero vi faccia piacere ♥

    • Rispondi Francesca Verde 12 Gennaio 2016 at 21:59

      Te lo consiglio vivamente, davvero molto carino! ^^
      Ci fa super piacere! Parteciperemo molto volentieri!! 🙂

  • Rispondi Susy 12 Gennaio 2016 at 22:25

    Questo me lo segno perchè sembra davvero una bella lettura

  • Lascia un commento