Libri, Libretti, Libracci
  • A caso

    Fracture me – Tahereh Mafi (Shatter me #2.5)

    Buon pomeriggio cari Redaers! πŸ˜€ Oggi Γ¨ domenica e sono davvero di buonumore..questa mattina mi sono gettata in pasto agli armadi di mia sorella e oltre a inscatolare la sua roba che finalmente porterΓ  via lasciandomi un bel po’ di spazio in piΓΉ, ho finalmente eliminato il suo disordine da qui e questo mi ha messo un sorriso che proprio non riesco a togliermi..sono anni che vive con mio padre, ma ha ancora tutto qui cosΓ¬ ieri mi ha dato il permesso di archiviare tutto e oggi ho iniziato di buon ora! ^^
    Niente, era una cosa che volevo fare da anni ma non avevo mai il suo permesso..adesso ho anche mezza libreria vuota da ripempire! *-*

    Tornando a noi, con il buon umore come sapete arriva anche la voglia di scrivere e oggi vi parlo di Fracture me, un racconto della serie Shatter me di una sessantina di pagine in cui, attraverso il POV di Adam, riviviamo gli ultimi attimi del secondo libro, Unravel me.
    Prima di dare una mia opinione perΓ², ecco qualche informazione sul racconto, per ora disponibile solo in lingua originale in ebook o in cartaceo (nel volume Unite me).

    Titolo: Fracture me (Shatter me #2.5)
    Autore: Tahereh Mafi
    Editore: Harper Collins
    Data di uscita: 17 Dicembre 2013
    Pagine: 62
    E-book: 2.27 €

    TAHEREH MAFI ha ventotto anni. Ultima di cinque fratelli,  nata nel Connecticut e vive in California. Questo  il suo primo romanzo, i cui diritti cinematografici sono stati acquisiti dalla Twentieth Century Fox.

    TRAMA Set during and soon after the final moments of Unravel Me, Fracture Me is told from Adam’s perspective.
    As Omega Point prepares to launch an all-out assault on The Reestablishment soldiers stationed in Sector 45, Adam’s focus couldn’t be further from the upcoming battle. He’s reeling from his breakup with Juliette, scared for his best friend’s life, and as concerned as ever for his brother James’s safety. And just as Adam begins to wonder if this life is really for him, the alarms sound. It’s time for war.
    On the battlefield, it seems like the odds are in their favorβ€”but taking down Warner, Adam’s newly discovered half brother, won’t be that easy. The Reestablishment can’t tolerate a rebellion, and they’ll do anything to crush the resistance . . . including killing everyone Adam has ever cared about.

    Appena ho iniziato a leggere questo racconto mi sono trovata un po’ stranita per due particolari fattori: il primo Γ¨ che da come Γ¨ scritto quasi non sembra lo stile della Mafi, e il secondo Γ¨ che per circa metΓ  della storia ci ritroviamo a leggere le stesse situazioni che sono presenti alla fine di Unravel me, ma dal punto di vista di Adam.
    Per farla breve, non solo non mi ha coinvolto emotivamente e non mi ha presa come gli altri libri dell’autrice, ma Γ¨ anche stata una lettura abbastanza noiosa finchΓ© non sono arrivata a un po’ piΓΉ di metΓ , quando Juliette sparisce dalla scena e ogni situazioni Γ¨ “inedita” proprio perchΓ¨ non raccontata in Unravel me.
    L’unico momento coinvolgente del racconto Γ¨ stato nell’esatto paragrafo in cui il cuore di Adam si spezza e per un paio di righe l’ansia, la paura e la sofferenza che avvolge il suo cuore pulsa dalle parole stesse, ritrovando in quei momenti lo stile che caratterizza tutti i volumi della Mafi.

    In generale perΓ² questo racconto non mi Γ¨ piaciuto, oltre alle pessime impressioni iniziali, mi ha dato un’impressione su Adam che mi ha fatto storcere il naso, come se lui si sentisse superiore a tutti gli altri.
    Personaggi come Kenji e Castle vengono continuamente criticati nelle loro azioni e sembra quasi che non abbiano nulla a che fare con i personaggi descritti da Juliette.
    Inoltre, veniamo a conoscenza di come Adam vede Juliette e considerato che i tre volumi principali della serie sono raccontati in prima persona da lei con tanto di sfoghi e pensieri, direi che sembra quasi lui si sia innamorato di una persona che non esiste. Non solo sembra non capirla, ma l’idea che dΓ  di lei attraverso le sue parole Γ¨ quella di una fragile psicopatica ragazza, incapace in ogni situazione senza l’aiuto di lui…insomma, non proprio la Juliette che abbiamo conosciuto nel corso dei libri precedenti, fragile forse sΓ¬, ma per il resto caro Adam non ci siamo! U_U
    La parte inedita raccontata ha invece piΓΉ senso, in particolare tutto ciΓ² che Juliette alla fine del secondo libro ha solo immaginato, viene qui esplicitato in ogni dettaglio e sul finale viene particolarmente messo in dubbio l’amore dell’uno per l’altra – e questo non ho ancora capito se mi soddisfa perchΓ¨ sono TeamWarner o se mi mette l’ansia perchΓ¨ dopo tutto sto casino siamo tornati a metΓ  del primo libro in questo senso..non saprei. 
    Ho adorato invece leggere dell’amore che Adam dimostra nei confronti del fratello, James, e devo ammettere di essere rimasta stupita trovandomi di fronte ad una  simile novitΓ .  Infatti se dai racconti di Juliette e poi di Warner – in Destroy me – gli unici sentimenti sono quelli intensi e morbosi provati per un amore sofferto e per un passato terrificante, in Fracture me si torna quasi alla normalitΓ  con il piΓΉ sincero degli affetti e direi che Γ¨ ciΓ² che piΓΉ mi Γ¨ piaciuto di questa lettura. James Γ¨ un personaggio che adoro e leggere del legame intenso che ha con Adam mi ha quasi commossa, soprattutto ha rimesso in luce il personaggio di Adam che stavo davvero svalutando visto il resto del racconto.
    Nel complesso, credo che sia una lettura da affrontare con non troppe aspettative, senza cercare il continuo confronto con la storia che giΓ  si conosce dai volumi della serie. La mia valutazione per Fracture me Γ¨ di 3/5 perchΓ¨ nonostante tutto, mi Γ¨ piaciuta molto la parte con James e solo per quella merita un voto in piΓΉ..spero perΓ² che Ignite me continui sulla lunghezza d’onda dei precedenti libri perchΓ¨ questa non Γ¨ proprio l’autrice che ho adorato nel corso della serie.
    Consiglierei questa lettura…a chiunque abbia letto Shatter me o ha intenzione di leggere la serie, in particolare fra il secondo e il terzo volume, per evitare spoiler e al contempo conoscere piΓΉ a fondo uno dei personaggi principali.
    Per chi non conoscesse la serie Shatter me, Γ¨ una trilogia con l’aggiunta di due racconti dedicati ai due co-protagonisti della storia.
    1 – Shatter me (recensione)
    1.5 – Destroy me (recensione)
    2 – Unravel me (recensione)
    2.5 – Fracture me
    3 – Ignite me

    Shatter me ing  Unravel me  Ignite me
     Destroy me  Fracture me



    Adesso vi saluto, vi auguro una buona domenica e spero tanto di riuscire a leggere presto Ignite me perchΓ¨ la curiositΓ  di quello che avverrΓ  nell’ultimo libro aumenta sempre piΓΉ…adoro questa autrice e la serie Shatter me, anche se con Fracture me non ha proprio brillato..! Γ§_Γ§


  • Potrebbero anche interessarti

    2 Commento

  • Rispondi Ely - Il Regno dei Libri 11 Dicembre 2016 at 14:27

    Ciao Francy si sono d'accordo più o meno su tutto, è la meno splendente delle gemme di questa serie, non ha la stessa forza travolgente dì destroy me ma sono comunque diversi i personaggi di cui l'autrice racconta il pdv, Adam non ha niente a che vedere con Warner. Non amo molto Adam devo dire ma comunque sono certa che la sua novella sia assolutamente da leggere per i fan della serie❀️️Bella recensione davvero complimenti ^_^

    • Rispondi Francesca Verde 19 Dicembre 2016 at 17:34

      Ciao Ely! πŸ™‚ SΓ¬, purtroppo non Γ¨ stata proprio una lettura da dieci e lode, ma diciamo che Γ¨ interessante il punto di vista di Adam in un certo senso..ora mi manca l'ultimo della serie e spero proprio che riporti su il livello altrimenti non so come farΓ² a leggerlo tutto! Γ§_Γ§

    Lascia un commento