Libri, Libretti, Libracci
  • A caso

    Recensione (Review Party) Loyalty – Megan DeVos (Anarchy #2)

    Buongiorno Readers! Lo scorso mese vi ho parlato di Anarchy, romance di Megan DeVos dall’atmosfera post-apocalittica che mi aveva conquistata, ed eccomi oggi a proporvi il seguito LOYALTY, che ben prosegue il precedente libro, rimanendo nel genere romance ma dando uno sprint all’aspetto drammatico del contesto. Curiosi di saperne di più? Di seguito trovate la mia recensione in occasione del Review Party! 😉

    Evento organizzato dalle meravigliose Ely de Il Regno dei Libri e Susy de I miei magici mondi, che come sempre ringrazio per avermi coinvolta! ♥ Un grazie alla casa editrice che ha messo a disposizione il libro per la lettura in anteprima.

    Ma ecco qualche info riguardo libro e autrice, prima di raccontarvi la mia esperienza di lettura…

    Titolo: Loyalty (Anarchy #2)
    Editore: Mondadori
    Data di uscita: 11 Giugno 2019
    Pagine: 240
    Cartaceo: 17.90 €  |  E-book: 9.99 €
    Dove comprarlo: Amazon (comprando da questo link riceverò un piccolo compenso da Amazon, che ne dici di aiutarmi a mantenere il blog?) 

    SINOSSI Quella che sta per compiere Grace è una scelta difficile e crudele. Come altro si può definire l’obbligo a decidere tra la lealtà alla propria famiglia e il giovane amore che ti ha sconvolto la vita, senza il quale ti sembra impossibile anche solo pensare di respirare? Come si può compiere un passo che potrebbe cambiare non solo il futuro tuo e dell’uomo che ami, ma anche delle comunità che vi hanno visto crescere, giunte ormai a un passo dal sanguinoso scontro finale? Qualunque sarà la scelta di Grace, che decida di assecondare ciò che le suggerisce la testa o preferisca seguire il cuore, questo è certo, non sarà la sola a pagarne le conseguenze. Hayden stesso è in procinto di affrontare uno dei momenti più delicati della sua giovane vita. Non solo sta per perdere, forse, l’unica donna che abbia mai amato, ma dovrà guidare i Blackwing nel momento più disperato della loro storia. Riuscirà a mantenere in vita il campo di cui è leader e a proteggerlo dagli attacchi nemici? Ma soprattutto può fidarsi davvero di se stesso ed essere certo che quando sarà chiamato a farlo, compirà la scelta giusta? In un mondo dove non esistono più regole né pietà, niente può essere dato per scontato.



    RECENSIONE


    Loyalty
    inizia sull’onda di Anarchy con Grace, Hayden, Kit e Dax in un’incursione rocambolesca dal drammatico esito. Sono stata quindi risucchiata nuovamente dagli eventi e dalle vicende dei protagonisti che tra un momento adrenalico e uno drammatico si ritrovano a scambiarsi effusioni d’amore in modo sempre più appassionato. La relazione tra Hayden e Grace rimane infatti il perno centrale di questa storia, un’attrazione diventata ben presto amore nonostante le origini nemiche dei due.

    Ed è proprio su questo divario che Loyalty inizia e prosegue, perché finalmente entra in gioco la famiglia di Grace.
    Blackwing e Graystone sono le due fazioni che si combattono da quasi due decenni e in perfetto stile Montecchi e Capuleti sembra che la storia d’amore tra Hayden e Grace non debba avere futuro, eppure il cuore di lei è talmente avvinto a quello di lui che anche in questo racconto la famiglia sembra non avere importanza, d’altronde in amore tutto il resto non conta ed ecco che l’impossibile sembra poter accadere.

    La loro relazione diventa sempre più intensa e questo volume in particolare tira fuori gioie e sofferenze, ma soprattutto passione. Non manca qualche scena un po’ piccante, ma l’amore è anche desiderio, istinto. E sono gli istinti a collocarsi al secondo posto tra i caratteri della storia evidenziati dall’autrice perché in un mondo dove tutto sembra essere perduto e corrotto, l’istinto è ciò che fa davvero la differenza tra chi sopravvive e chi finisce inevitabilmente per essere annullato.

    La penna di Megan DeVos mantiene la sua semplicità che in questa serie sto apprezzando parecchio, soprattutto mi piace il carattere diretto che l’autrice ha scelto di utilizzare, finendo per rendere tutto tanto vivido ed intenso. La verità e la cruda realtà di questo mondo post-apocalittico sono raccontati raramente, ma si percepiscono appieno nei sentimenti e nelle preoccupazioni dei due protagonisti che oltre ad essere al centro di questo amore dirompente, sono costantemente messi alla prova dai pericoli che sembrano ostacolare la loro sopravvivenza.

    Avrei preferito maggiore dinamicità, una maggiore attenzione alla contestualizzazione di quell’atmosfera post-apocalittica che fa da sfondo alla storia di Hayden e Grace, ma d’altronde l’autrice stessa non fa promesse a riguardo, non ci illude cercando di raccontare una storia incentrata sui risvolti socio-politici di un futuro in cui l’umanità ha bruciato le proprie risorse. Megan DeVos mette nero su bianco i sentimenti dei protagonisti, la loro storia d’amore travolgente che regala brividi, emozioni e sospiri, immersa sì in un ambientazione drammatica e di sopravvivenza, ma unicamente per dare maggior enfasi alle emozioni dei due ragazzi, cresciuti in una realtà tanto diversa dalla nostra che non possono far altro di aggrapparsi a questo amore inaspettato e meraviglioso.

    Un amore che come detto sembra essere ostacolato proprio dalle origini di Hayden e Grace e il finale di questo secondo libro è a mio parere perfetto, soprattutto considerato che il seguito di intitola Revolution, motivo per cui sono curiosissima di proseguire la lettura della serie, nella speranza che la casa editrice porti presto da noi anche il terzo volume.
    Una serie capace di conquistare il cuore dei lettori più romantici, senza dimenticare l’adrenalina di quei momenti brevissimi ma intensi in cui emerge il carattere del contesto, un tocco apocalittico e quasi distopico che finisce inevitabilmente per legare il lettore non solo al lato romance, ma anche al futuro dell’umanità.

    Consiglio questo libro a chi è in cerca di una storia d’amore ricca di palpitazioni, momenti romantici e perché no, anche piccanti, con il fattore apocalypse che rende sempre tutto più eccitante.

    Per chi non la conoscesse, la serie Anarchy di Megan DeVos si compone dei seguenti volumi:
    3 Revolution (ancora inedito in Italia)
    Annihilation (ancora inedito in Italia)




    E adesso vi saluto che la mia pausa pranzo è finita, ma sono curiosa di sapere cosa ne pensate di questa serie post-apocalittica che ha un così forte carattere romance! 🙂


    Un abbraccio,
  • Potrebbero anche interessarti

    4 Commento

  • Rispondi Susy 11 Giugno 2019 at 15:52

    Decisamente questa storia è più romance l'abbiamo notato tutte, ora resta da vedere come proseguirà

    • Rispondi Francesca Verde 4 Agosto 2019 at 09:41

      Confermo e non vedo l'ora! Mi incuriosisce molto come l'autrice evolverà il racconto e spero ardentemente che lo farà altrimenti rischiamo di rivedere nuovamente le stesse dinamiche…

  • Rispondi Unknown 31 Luglio 2019 at 09:07

    romeo e Giulietta in chiave moderna!
    mi piacerebbe vedere i personaggi realizzati come questi qua
    https://antociani.com

    • Rispondi Francesca Verde 4 Agosto 2019 at 09:42

      Esattamente, più post-apocalittica però!
      Vado subito a vedere i personaggi di cui parli 🙂

    Lascia un commento