Libri, Libretti, Libracci
  • A caso

    Recensione (Review Party) | DARKEST MINDS 3 L’ultimo bagliore – Alexandra Bracken

    Buongiorno Lettori! Negli scorsi giorni Γ¨ arrivato in libreria DARKEST MINDS L’ULTIMO BAGLIORE, terzo e ultimo libro della trilogia di Alexandra Bracken, e ho oggi l’onore di partecipare al Review Party organizzato per l’uscita di questa bellezza.

    Come sempre ringrazio la casa editrice per aver fornito le copie per la recensione in anteprima e rendere cosΓ¬ possibile l’evento, ma soprattutto vorrei dire grazie Miriam di Me and Books che si Γ¨ occupata di organizzare il tutto! πŸ™‚

    Ma ecco la scheda libro con qualche informazione nel caso non conosciate giΓ  questa splendida uscita librosa, seguita dalla mia personale recensione…

    Titolo: L’ultimo bagliore (Darkest Minds #3)
    Autore: Alexandra Bracken
    Editore: Sperling & Kupfer
    Data di uscita: 27 Novembre 2018
    Pagine: 409
    Rilegato: 17.00 €
    Compralo su: Amazon

    ALEXANDRA BRACKEN Γ¨ autrice bestseller n.1 del New York Times delle serie Darkest Minds e Passenger. Nata e cresciuta in Arizona, si Γ¨ trasferita in Virginia, dove si Γ¨ laureata in Letteratura Inglese e in Storia. Dopo aver lavorato a New York in un’importante casa editrice, ora scrive a tempo pieno in un piccolo e grazioso appartamento perennemente traboccante di libri. Il suo sito Γ¨ www.alexandrabracken.com

    SINOSSI Ruby non puΓ² permettersi di guardare indietro. Il quartier generale della Lega dei Bambini Γ¨ stato raso al suolo. E ora lei e i giovani sopravvissuti all’attacco del governo a Los Angeles stanno viaggiando verso nord per riunirsi. Insieme a loro, c’Γ¨ anche un pericoloso prigioniero, con le stesse incredibili abilitΓ  di Ruby. Per questo, solo lei puΓ² tenerlo sotto controllo: un solo errore e potrebbe scatenarsi il caos. È una sfida difficile da vincere ma, seppur distrutta da una perdita insopportabile, Ruby sa di non poter mollare adesso. Non quando Γ¨ cosΓ¬ vicina dal far cadere il governo e dal liberare le migliaia di ragazzi che ancora soffrono nei campi di riabilitazione governativi sparsi in tutto il Paese, e in particolare a Thurmond. La missione di Ruby Γ¨ chiara, anche se non tutti la condividono e le tensioni non si faranno attendere. La resa dei conti Γ¨ vicina, e allora anche i segreti piΓΉ oscuri verranno a galla, e i sentimenti piΓΉ forti saranno messi alla prova.


    RECENSIONE

    Avendo amato i primi due libri, sono stata davvero entusiasta di sapere dell’uscita di questo terzo libro a cosΓ¬ breve distanza di tempo e in questo la Sperling ci ha fatto un enorme regalo. Questa serie distopica che personalmente mi ha molto coinvolta Γ¨ forse una di quelle che finora mi ha maggiormente appassionata, non tanto per la trama che in effetti Γ¨ parecchio intrigante, ma per quelle note amare che l’autrice non ha avuto paura di inserire, rendendo la stessa storia non solo piΓΉ appassionante, ma anche piΓΉ coinvolgente a livello emotivo.

    CiΓ² che piΓΉ ho amato infatti della protagonista, Ruby, non Γ¨ solo la sua tenacia, la sua forza, il suo andare avanti oltre ogni sofferenza, ma quell’umanitΓ  intrinseca che la rende un’eroina piΓΉ di qualsiasi altro impavido personaggio. L’amore, Γ¨ ciΓ² che la rende forte, e quando nello scorso libro abbiamo perso uno dei protagonisti piΓΉ giovani, ho quasi sentito spezzarsi il cuore di Ruby, un crack irreparabile che ha reso questo terzo volume ancor piΓΉ sofferente.

    In effetti, quell’amarezza crescente che la Bracken ha aggiunto all’atmosfera di Darkest Minds Γ¨ forse il punto forte dell’intera trilogia, perchΓ¨ dopotutto sarebbe impensabile ritrovare in questo terzo ed ultimo volume dei personaggi “freschi” come nel primo. L’ultimo bagliore Γ¨ quindi un libro che emana ansia e tensione, sia nell’atmosfera generale, che tra i rapporti di Ruby con il resto dei protagonisti. Il gruppo Γ¨ ormai sfinito, l’obiettivo sembra sempre a pochi passi e poi ecco che scivola via, la fiducia Γ¨ un elemento essenziale, la sua stessa mancanza Γ¨ protagonista dei rapporti che sentono sempre piΓΉ l’influenza della situazione negativa che sembra peggiorare di libro in libro, di capitolo in capitolo.

    Ma Γ¨ nelle ultime cento pagine di questo volume che l’autrice ha finalmente tirato fuori il meglio, con un epilogo che non mi sarei aspettata e che adesso sembra invece l’unico possibile. Uno scoppiettante finale, ricco di emozioni, ma soprattutto colpi di scena che vivacizzano sul finale questo terzo drammatico libro.
    Una lettura che in effetti ha una forte impronta emozionale, ma ben poco brio se non negli ultimi capitoli. Nonostante la scorrevolezza della narrazione, l’autrice ha pensato bene di concentrarsi sui personaggi, sulla loro evoluzione, ma soprattutto sulla loro profonditΓ  emotiva, dando cosΓ¬ maggior realismo alla distopia, rendendo ognuno dei protagonisti reale e quasi tangibile. Una capacitΓ  che nella duologia Passenger della stessa autrice non ho ritrovato e che invece qui sono stata felice di leggere.

    Una storia quella di Darkest Minds che narra di una distopia incentrata su discriminazione e paura del diverso e dell’ignoto, temi molto attuali, ma anche sull’amore per sΓ© stessi e sulla crescita personale. Una trilogia quindi che si Γ¨ guadagnata pieni voti e di cui spero vengano presto tradotte anche le novelle e lo spinoff (con Zu!! β™₯) perchΓ¨ Γ¨ una storia che leggerei altre mille volte, riuscendo sempre a scoprire qualche nota o particolare magistralmente pensato dall’autrice, Alexandra Bracken, che si Γ¨ decisamente superata.



    Per chi non la conoscesse, la serie The Darkest Minds si compone dei seguenti volumi:
    1.5 In Time (inedito)
    1.6. Liam’s Story (inedito)
    2.5 Spark Rise (inedito)
    3 DARKEST MINDSΒ³ L’ULTIMO BAGLIORE (in arrivo il 27 Novembre 2018)
    3.5 Beyond the Night (inedito)
    4 The Darkest Legacy (Spinoff – inedito)

    Una lettura che come avrete capito ho amato, una storia dall’intreccio intrigante, ma soprattutto dalla profonditΓ  emotiva particolarmente complessa, che finisce dritta dritta sullo scaffale delle mie distopie preferite.
    VOI AVETE LETTO I LIBRI PRECEDENTI?
    CHE NE PENSATE DI QUESTA SERIE DISTOPICA?
    Aspetto come sempre i vostri commenti per conoscere la vostra opinione, ma soprattutto per fare un paio di chiacchiere librose! πŸ˜‰

  • Potrebbero anche interessarti

    Nessun commento

    Lascia un commento